La domanda di prodotti sanitari e di sicurezza necessari per prevenire la diffusione del COVID-19, oltre che sostenere le persone già colpite, continua a superare l'offerta. Ospedali, strutture per anziani, organizzazioni sanitarie senza scopo di lucro e strutture governative a livello statale, regionale e comunale, che sono in prima linea nella lotta alla pandemia, hanno chiesto l'aiuto di Amazon per far fronte alle carenze di fornitura.

In risposta, Amazon Business ha creato la sezione COVID-19 Supplies, volta a garantire che articoli vengano spediti direttamente a chi ne ha più urgente bisogno.

Siamo toccati e soddisfatti dalla fiducia che i clienti hanno riposto in noi in questo difficile momento, e continueremo a lavorare per soddisfare le esigenze di chi è in prima linea.
Gerardo Di Filippo, responsabile di Amazon Business per l’Italia

Amazon Business ha consegnato oltre 6 milioni di prodotti essenziali in tutta Europa (Il numero è stato aggiornato con il dato più recente), per salvaguardare la salute e la sicurezza, incluse aree in Italia come quella di Bergamo e Codogno, e tra i prodotti più ordinati ci sono guanti in nitrile e vinile e maschere chirurgiche. Il negozio COVID-19 Supplies è ora aperto a decine di migliaia di organizzazioni in tutta Europa e già più di 2.000 fornitori di assistenza sanitaria, organizzazioni governative e no profit sono stati in grado di sfruttare COVID-19 Supplies per prodotti come maschere FFP2, termometri, e maschere protettive.

Per distribuire questi articoli abbiamo dato priorità alle loro consegne, gli articoli idonei ottengono la velocità di spedizione più veloce disponibile, a volte la consegna è per il giorno lavorativo successivo.

Durante questo periodo di richieste senza precedenti, la rete globale di fornitori Amazon e la grande capacità di approvvigionamento dell’azienda hanno permesso la consegna di DPI e altri articoli essenziali a coloro che si trovano in prima linea durante l’emergenza attuale. Amazon ha infatti rinunciato a tutti i profitti provenienti dalle commissioni standard per i venditori di terze parti che forniscono tali prodotti nel negozio.

"Stiamo facendo leva sulla nostra esperienza e le nostre risorse per trovare, distribuire e consegnare questi prodotti vitali e contribuire ad alleviare le carenze che colpiscono coloro che si trovano a combattere la pandemia", ha dichiarato Gerardo Di Filippo, responsabile di Amazon Business per l’Italia. "Sono orgoglioso dei nostri team, che si sono impegnati con migliaia di nuovi produttori e fornitori in tutto il mondo per assicurare ogni genere di prodotti. Siamo toccati e soddisfatti dalla fiducia che i clienti hanno riposto in noi in questo difficile momento, e continueremo a lavorare per soddisfare le esigenze di chi è in prima linea".

Amazon Business continuerà ad aggiornare la selezione dei prodotti disponibili in COVID-19 Supplies in base alle richieste provenienti da ospedali, istituzioni mediche e organizzazioni governative.“La domanda di prodotti essenziali è stata e rimane elevata. Investiamo continuamente nella ricerca di nuovi fornitori e aiutiamo le piccole e medie imprese a raggiungere, con le proprie forniture, coloro che operano in prima linea contro la pandemia, in tutta Europa.” ha detto Patrick Reuther, Director di Seller Service per Amazon Business Europe.


Dal lancio di COVID-19 Supplies in Europe Amazon Business ha consegnato oltre 4 milioni di prodotti essenziali per la salute e la sicurezza in tutta Europa, tra cui punti caldi pandemici come Bergamo e aree rurali non raggiunti da altri fornitori

Di seguito un esempio di feedback ricevuti dai clienti:

  • “Siamo contenti del servizio di Amazon, grazie al quale, fin dall’inizio del lockdown nella nostra regione, siamo stati in grado di trovare diversi prodotti di cui avevamo bisogno senza spendere ore in ricerche. Inoltre, grazie all’accesso allo store dedicato ai prodotti per l’emergenza, abbiamo avuto modo di trovare alcune tipologie di DPI, data la difficoltà di reperimento presso altri fornitori” dice Francesco Chiodaroli, Direttore della Fondazione Stefano ed Angela Danelli Onlus.

Il lancio di COVID-19 Supplies è solo uno fra i progetti portati avanti da Amazon Business per aiutare a contrastare la pandemia globale. Clicca qui per scoprire di più sulle iniziative di Amazon per supportare clienti, comunità e dipendenti durante l'emergenza COVID-19.

Il negozio COVID-19 Supplies è disponibile per le organizzazioni sanitarie e governative nei seguenti paesi: Francia, Germania, Spagna, Italia, Regno Unito, Stati Uniti, India, Canada e Giappone.