Amazon è una società di innovatori con formazione, idee e punti di vista diversi. Ciascuno di noi, si mette ogni giorno nei panni del cliente con l’obiettivo di inventare sempre nuovi prodotti e servizi, piccoli o grandi che siano, che possano facilitargli la vita. Tutto questo è possibile solo grazie alla diversità delle nostre prospettive, che è il risultato delle differenze di sesso, età, origine, orientamento sessuale, orientamento affettivo, cultura, istruzione ed esperienze professionali e di vita.

E siamo orgogliosi che la nostra cultura unica sia stata considerata anche da due importanti riconoscimenti proposti da Diversity, associazione no profit impegnata nel diffondere la cultura dell’inclusione, favorendo una visione del mondo che consideri la molteplicità e le differenze come valori e risorse preziose per le persone e le aziende.

Diversity Brand Index

Amazon tra i 20 brand più inclusivi

Amazon si è posizionata tra le 20 aziende più inclusive secondo il Diversity Brand Index, indice costruito da Diversity e Focus Management attraverso un rigoroso percorso di ricerca che esplora il legame tra impegno inclusivo dei brand, la sua capacità di comunicarlo all’esterno e le scelte finali di consumatrici e consumatori.
Siamo consapevoli del ruolo essenziale che abbiamo nel farci promotori dei valori di diversità, equità e inclusione nella società e per questo portiamo avanti, ad esempio, diversi progetti a sostegno della crescita delle nuove generazioni nel mondo digitale, facilitando l’accesso all’istruzione e ispirando le giovani donne a misurarsi con le discipline informatiche. Tra i progetti migliori riconosciuti da Diversity Brand Index abbiamo Technovation Girls, il più grande programma imprenditoriale tech per ragazze promosso da Technovation, associazione no profit dedita all’educazione in ambito STEM, che attraverso questa challenge mira a rendere consapevoli le studentesse di tutto il mondo delle loro potenzialità di innovatrici del futuro, attraverso l’accesso a nuove competenze informatiche e la programmazione di un’App. Come Amazon, ogni anno ospitiamo momenti di incontro e di introduzione alla sfida e sosteniamo i team con mentor che supportano le studentesse lungo tutto il percorso, dallo sviluppo dell’App, fino alla costruzione di un business plan e della presentazione del progetto.

Volgendo uno sguardo anche all’interno, tante sono poi le iniziative che portiamo avanti per promuovere un luogo di lavoro inclusivo, in cui ognuno possa esprimere sè stesso: da politiche aziendali ad hoc a iniziative promosse per e dai dipendenti. Ad esempio, in Amazon tutte le coppie, sposate, conviventi e di fatto possono usufruire di un congedo parentale di 6 settimane di assenza retribuita, per figli naturali e adottivi. In aggiunta, dopo il congedo parentale le mamme e i papà possono inserirsi in un programma di rientro part-time di 8 settimane. La politica dell’inclusione passa anche attraverso quelli che noi chiamiamo “Affinity Group”, 13 gruppi di affinità creati e guidati dai dipendenti di Amazon, in cui ci si confronta e si sviluppano iniziative su diverse tematiche di comune interesse, da quelle di orientamento sessuale fino alle disabilità o alle differenze di genere.

Diversity Media Awards

L’attenzione alla diversità si riflette anche in altri progetti che realizziamo. FERRO, il documentario Amazon Original, ha vinto il premio come Miglior Film ai Diversity Media Awards 2021, l’evento che premia i personaggi e i contenuti mediali che hanno contribuito ad una rappresentazione inclusiva, rispettosa e valorizzante delle persone e delle storie per genere e identità di genere, orientamento sessuale e affettivo, età e generazioni, disabilità ed etnia.

FERRO, disponibile in esclusiva su Prime Video dallo scorso novembre, è un intenso e potente viaggio nella vita privata e professionale di Tiziano Ferro, uno dei più famosi cantanti italiani contemporanei. Ambientato tra Italia e Stati Uniti, il film accompagna il pubblico in un percorso che permette a tutti, di conoscere la persona dietro i riflettori, mostrando gli alti e bassi e le sfide dal punto di vista dell'artista dopo vent'anni di carriera. Un viaggio commovente e delicato nel mondo di Tiziano Ferro, da sempre entusiasta di riuscire ad emozionare i fan con la sua straordinaria capacità di comunicare, uno sguardo ai suoi successi, alle cadute, alle lacrime e ai sorrisi che rivela aspetti sconosciuti della sua vita, tra cui filmati inediti mai visti prima.

Da un’idea di Tiziano Ferro, FERRO è prodotto da Banijay Italia, diretto da Beppe Tufarulo e scritto da Federico Giunta e Beppe Tufarulo. Produttori esecutivi Marcello Mereu e Nicole Plaidit; direttore della fotografia Johan Florez.

Per sapere di più sulle iniziative di Amazon in ambito Diversità, Equità e Inclusione, visita questa pagina.