La biblioteca come luogo accogliente per la comunità di quartiere, dove sia possibile incontrarsi e condividere la passione per la lettura oltre che prendere in prestito libri: questo il concetto alla base di Fronte del Borgo, la biblioteca della Scuola Holden situata nel quartiere torinese storico di Borgo Dora che ospita laboratori di scrittura per adulti e bambini.

“Fronte del Borgo è la sala della Scuola Holden aperta al pubblico. Cerchiamo di fare ciò di cui c’è bisogno in questo quartiere multietnico.”
Roberta Vasario, Direttrice della Biblioteca

Tradizionalmente l'idea di biblioteca richiama alla mente l'odore di carta e colla che spesso pervade questi luoghi; anche gli scaffali di Borgo Dora sono ricolmi di libri cartacei, ma dal 10 ottobre nell'edificio di mattoni rossi ha fatto la sua comparsa anche una nuova presenza: lo schermo illuminato dei lettori Kindle.

Nel corso di un pomeriggio di musica dal vivo e letture teatrali animate dal clown Bombetta, Federico Finzi, Legal Director di Amazon Italia, ha consegnato a Fronte del Borgo alcuni lettori eBook Kindle e dei buoni regalo per l'acquisto di libri digitali donati da Amazon. La consegna fa parte del programma Amazon nella Comunità, una serie di iniziative volte a supportare con donazioni scuole, associazioni e altre realtà locali. Un modo per invitare i piccoli lettori di oggi ad esplorare l'universo dei libri elettronici, e un primo passo nella costruzione della ‘sezione digitale' della biblioteca di domani.