A tutti è capitato di dover impacchettare un regalo almeno una volta, una divertente operazione che a volte può diventare anche una vera e propria sfida creativa. E se qualcuno potesse farlo per noi?

Quando confeziono un pacco per un bambino, provo un’emozione intensa perché so che lo renderà felice
Gaspare (Packer)

Quando un cliente seleziona l'opzione confezione regalo su Amazon.it, nel centro logistico a Castel San Giovanni (PC) o in qualsiasi altro Centro di Distribuzione Amazon in Europa, viene avviato un processo speciale, non solo per i dettagli e la cura con cui viene realizzato, ma anche per l'entusiasmo delle persone che lo rendono possibile. Questi sono i Packers, i nostri professionisti del regalo. A Natale questo ruolo è più importante che mai.

"Qual è stata la cosa più strana che hai impacchettato?" Senza pensarci due volte Roberta, ancora ridendo, risponde: "Un badile". Qualunque sia il tipo di prodotto ordinato, la squadra è pronta: tutte le persone che svolgono questo compito ricevono una formazione specifica per garantire che arrivi il regalo perfetto. "Dobbiamo prima di tutto immaginare che i regali siano destinati a noi. Noi saremmo contenti di ricevere un pacco confezionato in maniera perfetta", dice Giuseppina, un'altra Packer.

Quando si impacchettano i doni, le emozioni possono essere molto coinvolgenti, soprattutto quando il Natale si avvicina: "Quando confeziono un pacco per un bambino provo un'emozione intensa perché so che il regalo che lo renderà felice” dice Gaspare. Roberta confessa che mentre avvolge i regali si sente parte del momento più atteso dell'anno per i più piccoli: "Quando mi rendo conto che il regalo è per un bambino, mi piace pensare alla faccia che farà al momento di aprirlo, alla sorpresa per quello che potrà trovare al suo interno”.

Ti invitiamo a conoscere alcune delle persone che, questo Natale, incarteranno i tuoi regali, e a scoprire l'entusiasmo con cui i dipendenti Amazon lavorano pensando al sorriso di chi aprirà quella scatola.